logo cesvov
 

criteri

I Criteri

La determinazione di una struttura come “accessibile”, “accessibile con aiuto” o “non accessibile” non costituisce un giudizio definitivo, ma vuole rispondere a una prima necessità di informazione da parte delle persone con difficoltà motorie.
Vengono quindi riportate ulteriori informazioni così che ognuno possa valutare l’accessibilità in relazione ai propri specifici bisogni.

Gradi
Descrizione
Ingresso
Parcheggio riservato
Ascensore
WC
Accessibile La persona con disabilità è autonoma

Accessibile
con aiuto
La persona con disabilità può accedere e muoversi con l’aiuto di un accompagnatore
Non
accessibile
La persona con disabilità non può accedere, anche con l’aiuto di un accompagnatore
È presente un parcheggio nei pressi del luogo

 

Parametri di accessibilità
Il giudizio su una struttura viene dato valutando la possibilità di accedervi e di fruire dei principali servizi (ascensore e WC accessibile). Viene inoltre indicata la presenza di un parcheggio riservato alle persone disabili e di un parcheggio.

 

IL PARCHEGGIO è:

  • accessibile se il terreno non è sconnesso né ghiaioso, se non ci sono pendenze superiori all'8%, se non presenta gradini o ostacoli per raggiungere l'entrata del locale
  • accessibile con aiuto se presenta al massimo 3 gradini per raggiungere l'entrata del locale o se il terreno relativamente ripido o sconnesso rende necessaria la presenza di un accompagnatore
  • non accessibile se presenta più di 3 gradini per raggiungere l'entrata del locale o se il terreno è molto sconnesso o ripido

L'INGRESSO PRINCIPALE è:

  • accessibile se privo di gradini e con una larghezza minima netta della porta di cm 80.
  • accessibile con aiuto se ha massimo 3 gradini consecutivi o una larghezza della porta compresa tra 60 e 80 cm.
  • non accessibile se ha più di 3 gradini consecutivi o una larghezza della porta inferiore a 60 cm o se sono presenti ostacoli che impediscono il passaggio della carrozzina.

L'ATRIO è:

  • accessibile se privo di gradini, le eventuali porte sono larghe almeno 80 cm, e consente un accesso autonomo all'ascensore
  • accessibile con aiuto se sono presenti al massimo 3 gradini consecutivi o porte di larghezza compresa tra 60 e 80 cm
  • non accessibile se sono presenti più di 3 gradini consecutivi o se ci sono passaggi di larghezza inferiore a 60 cm o se sono presenti ostacoli che impediscono il passaggio della carrozzina.

I SERVIZI IGIENICI sono:

  • accessibili se hanno: nessun gradino all'ingresso, larghezza porta minimo cm 80, wc con "tazza" e non alla "turca", doccia a pavimento, sufficiente spazio di manovra interno per una carrozzina. Se hanno spazi, supporti e maniglioni interamente a norma di legge, wc con "tazza" e non alla "turca", doccia a pavimento vengono segnalati come attrezzati per disabili.
  • accessibili con aiuto se sono presenti al massimo 3 gradini consecutivi all'ingresso, o porte di larghezza compresa tra 60 e 80 cm, o se lo spazio interno non consente mobilità autonoma alla carrozzina, o se c'è la vasca o doccia non a pavimento.
  • non accessibili se ci sono più di 3 gradini consecutivi all'ingresso o larghezza della porta inferiore a 60 cm, o se c'è la "turca" al posto della "tazza wc", o se sono presenti ostacoli che impediscono il movimento della carrozzina

L'ASCENSORE è:

  • accessibile: se ha un'apertura porte di almeno cm 80, larghezza cabina minimo cm 90, profondità cabina minimo cm 130, e se non ci sono gradini che impediscono l'accesso.
  • accessibile con aiuto: se la larghezza della porta è compresa tra 60 e 80 cm o le misure minime della cabina sono 80x100 cm oppure 100x80 cm, o se ci sono al massimo 3 gradini d'accesso.
  • non accessibile: se la larghezza della porta è inferiore a 60 cm o se le misure della cabina sono inferiori a 80x100 cm oppure 100x80 cm, o se ci sono più di 3 gradini d'accesso.

LA CAMERA DA LETTO è:

  • accessibile se non ha gradini all'ingresso, ha una porta con apertura di almeno cm 80, gli spazi presenti all'interno della stanza fra il letto e l'arredamento (comodini, scrivania, armadio, etc.) devono consentire alla persona in carrozzina di muoversi autonomamente, devono esserci in uno dei due lati del letto almeno 80 cm di spazio per l'accostamento della carrozzina e deve essere agevole l'ingresso ai servizi igienici. Dispone inoltre di bagno accessibile. Se ha supporti e spazi interamente a norma di legge e se dispone di bagno attrezzato per disabil viene segnalata come attrezzata per disabili.
  • accessibile con aiuto se sono presenti al massimo 3 gradini consecutivi all'ingresso o porte di larghezza compresa tra 60 e 80, o se dispone di bagno accessibile con aiuto, o se gli spazi presenti all'interno della stanza fra il letto e l'arredamento consentono alla persona in carrozzina - quando aiutata da un accompagnatore - di muoversi agevolmente.
  • non accessibile se ci sono più di 3 gradini consecutivi all'ingresso, o una larghezza della porta inferiore a 60 cm, o se dispone di bagno non accessibile, o se sono presenti ostacoli e elementi di arredo che impediscono il movimento della carrozzina

 


cesvov.it | promozione@cesvov.it